Biotina: la Molecola per la Cura dell’Alopecia Areata

25145

Scarica il podcast dell'articolo

La Biotina è una vitamina indispensabile per la salute dei capelli ed è un valido rimedio per combattere l’alopecia areata.

Se ti sta capitando di vedere sui capelli delle zone diradate, non trascurare il problema ma intervieni al più presto. Potrebbe trattarsi di alopecia areata. È una condizione che può essere momentanea, ma trascurarla può ritardare la sua risoluzione. In presenza di questo disturbo, è consigliata l’assunzione di integratori a base di Biotina, una molecola che, se assunta con continuità, è in grado di contrastare efficacemente l’alopecia. Tuttavia, l’efficacia della cura dipende dalla dose giornaliera assunta.

Prima di parlare dell’efficacia della Biotina, scopriamo qualcosa di più sull’alopecia areata

L’alopecia areata è una patologia che colpisce i follicoli piliferi che, indeboliti, non riescono a produrre capelli e peli sani e robusti. Si manifesta con delle chiazze, che possono interessare ampie zone oppure zone circoscritte. Può colpire i capelli ma anche la barba.

Per quanto riguarda le cause, se è vero che la predisposizione generica sicuramente gioca un ruolo sull’insorgenza di questa patologia, bisogna dire che l’alopecia areata ha origine autoimmune.

Il nostro sistema immunitario “impazzisce” e inizia attacca i follicoli piliferi, indebolendoli.

Stress, forti traumi, infezioni con febbre alta e infiammazioni sono potenti induttori della caduta dei capelli perché possono alterare il comportamento del nostro sistema immunitario.

Per contrastare questo disturbo è fondamentale stimolare la produzione di sostanze che donino ai capelli tono e resistenza, come la Biotina

La Biotina (detta anche vitamina H o vitamina B8) vanta molteplici proprietà che la rendono una molecola molto utilizzata in dermatologia per contrastare acne, dermatite seborroica e alopecia di diversa natura. Per questo motivo è definita “vitamina della bellezza”.

Si può trovare in alcuni cibi, come: tuorlo d’uovo, fegato di qualcosa, frutta secca, lenticchie, funghi, verdure, latte e formaggio.

Ma se vogliamo effettivamente contrastare la caduta dei capelli dobbiamo assumerne una quantità ben precisa.

Uno studio ha, infatti, dimostrato che la dose efficace di Biotina per avere capelli più forti e densi è 5 mg al giorno, assunta per 3 mesi. Questa quantità è difficilmente raggiungibile solo tramite l’alimentazione. È quindi necessario assumere degli integratori che contengono questa sostanza

Come agisce la Biotina?

La Biotina è una vitamina idrosolubile che agisce come cofattore in numerose reazioni enzimatiche, tra cui quelle che riguardano il benessere di pelle, capelli e unghie.

La Biotina stimola la produzione della cheratina, importante proteina che, incorporandosi ai capelli, li rinforza e dona loro luminosità e resistenza.

Inoltre, la Biotina induce un rafforzamento delle cellule della matrice follicolare, permettendo così al capello di crescere più rapidamente, con un fusto più spesso e una cuticola più regolare e aderente.

In conclusione, se noti chiazze o diradamenti importanti su capelli o barba, consulta subito il medico per valutare la possibilità di assumere integratori a base di Biotina. Ricorda che la dose ottimale è di 5 mg al giorno per 3 mesi e che assumere una dose inferiore potrebbe essere scarsamente efficace.

Fonti:

– Piraccini et al. G Ital Dermatol Venereol 2019;154:557-66 – Agrawal et al. Am J Physiol Cell Physiol. 2016 Sep 1; 311(3): C386–C391

– Bianca Maria Piraccini. La biotina nella cura delle malattie degli annessi cutanei. 1° edizione, 2017

Redazione Men’s Life

Tempo di lettura: 4′

Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2022

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.