Gestione del risparmio: Esperti in 3 minuti … disastri in 4’

40179

di Giorgio Jacobini e Karol Soprano

Sarà capitato anche a voi che si otturasse il lavandino della vostra cucina o forse del bagno.

Probabilmente avrete fatto ricorso ai “rimedi della nonna”: pentola di acqua bollente, stura lavandini, disgorgante non acido e successivamente disgorgante “nucleare”

Qualora questi metodi dovessero aver funzionato, di sicuro vi sarete sentiti dei grandissimi esperti, oppure avrete fatto ricorso al libretto di istruzioni universale: i tutorial su Youtube

* Youtube = un mondo meraviglioso in cui qualunque persona competente, non competente, su consiglio del cugino della cognata che fa un altro lavoro o dopo aver letto una fake news su facebook pubblicata da un ex compagno delle medie, sente il bisogno, per puro spirito altruistico, di insegnare agli altri come si fa qualche cosa.

Seguendo questi tutorial, avrete di sicuro smontato il sifone e scoperto che l’acido “nucleare” che avevate buttato prima, in effetti a contatto con la pelle fa male e che, infilare un cavo di acciaio nei tubi del muro, serve semplicemente a trovare il resto dell’acido che non vi siete buttati addosso in precedenza.

Molto probabilmente non sarete riusciti a risolvere il problema, ma, nel caso in cui foste riusciti a risolverlo, il vostro momento di gloria idraulica, con Super Mario a farvi l’occhiolino, sarà durato il tempo necessario a spostare l’ingorgo dalla cucina al bagno.

Allo stesso modo, si può diventare esperti di strumenti finanziari raccogliendo informazioni dal bombardamento mediatico?

La risposta è NO.

Tenete presente che gran parte delle informazioni reperibili sui Media sono approfondimenti riguardanti le tematiche del momento e proprio per questo sono prive di una visione di insieme che in ambito economico è cruciale.

La finanza non è una realtà statica, per diventare esperti servono anni di studi e di esperienza, presumere di aver compreso pienamente uno strumento finanziario può portare grandi delusioni e danni economici imprevisti.

Investire senza la dovuta preparazione è come pensare di essere diventato un esperto dopo aver seguito dei tutorial su YouTube o come essere diventato un calciatore dopo aver giocato a FIFA sulla Play Station.

Da esperti del settore riteniamo sia più corretto imparare a focalizzare l’attenzione non tanto sullo strumento nel suo insieme, ma su quelle caratteristiche che possono renderlo un’occasione o un pericolo.

Quindi, se siete riusciti a risolvere il problema dell’ingorgo con una pentola di acqua bollente… Ben Fatto!!

Diversamente, se il problema richiede un intervento sui tubi con un cavo di acciaio… Fermatevi e chiamate un idraulico!!

Il costo dei potenziali danni che potete causare è molto più alto del costo dell’intervento.

Lo stesso vale in ambito economico:

Se siete in dubbio di fronte all’idea di sottoscrivere un Pronti contro termine a 3 mesi, probabilmente la decisione la potreste prendere anche da soli con le dovute informazioni;

Diverso il caso in cui vi trovaste a dover pianificare i risparmi di una vita, in quel caso rivolgetevi ad un esperto.

Giorgio Jacobini e Karol Soprano

 Tempo di lettura: 2’00”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.