Trippa ed il cibo di moda

40305

Cibo e moda. Cibi di moda e ristoranti di moda. Oggi non parliamo solo di buon cibo ma di uno tra i ristoranti più gettonati di Milano.

Ma prima di iniziare è importante definire cosa sia la moda.

La moda è un fenomeno sociale che consiste nell’affermarsi e nel diffondersi di modelli estetici e comportamentali in un determinato periodo storico (adoro le definizioni!). E naturalmente non riguarda solo abbigliamento e design, ma anche il cibo e dunque la ristorazione.

Noi purtroppo o per fortuna viviamo in un’epoca molto Hipster, ed il cibo non si salva da questo trend.

Succede, dunque, che ci si trovi in posti molti belli esteticamente (anche se ormai sono un po’ tutti uguali) dove però il cibo sia molto ma molto anonimo.

In un mare di schifezze però può accadere che qualcosa di buono emerga:

è il caso della Trattoria Trippa, un ristorante dove lo stile non è solo apparenza superficiale ma profonda cultura gastronomica.

Trippa a Milano serve quotidianamente ricette e tagli di carne poco conosciuti alla maggior parte di noi, ma che se realizzati con perizia e con materie prime di qualità hanno un potenziale indescrivibile.

TrippaUn esempio lampante di questo discorso sono i vari tagli del quinto quarto che ogni giorno vengono preparati nella cucina di Trippa seguendo ricette che probabilmente erano seppellite ne cassetti delle scrivanie di qualche vecchia nonna.
(Il quinto quarto sono tutti quei tagli del animale che non essendo venduti restavano al macellaio – appunto la parola quinto quarto indica un eccesso.)

Trippa è un’esperienza culturale che fortunatamente sta andando di moda, dove oltre a godere fortissimo grazie ai piatti dello chef Diego Rossi si rischia anche di uscirne arricchiti dal punto di vista della cultura gastronomica.

E magari la mattina dopo dal macellaio invece di chiedere il solito filetto triste ed insipido gli chiederemo un bel pezzo di gustoso diaframma.

Trippa è hipsteria saggia, un ristorante che ha deciso di fare della sua identità un stile di vita e che attraverso una cucina semplice e diretta regala orgasmi culinari ai suoi clienti. Andate da Trippa e godetene tutti, che va anche di moda.

Gianluca Bitelli

Tempo di lettura: 1’00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.