AARHUS La Città del Sorriso

40233

di Manolo Rufini

Camminare attraverso un arcobaleno. Viaggiare nel tempo in uno storico villaggio danese. Scoprire la storia dei vichinghi. Rilassarsi sulla spiaggia.

Questa è Aarhus, in Danimarca, piena di fascino e sorprese.

La Danimarca è un piccolo stato con una ricca storia e cultura, pensate ai vichinghi, alle fiabe, all’ hygge, ecc.

Ma molte persone conoscono solo la sua capitale, Copenaghen , senza rendersi conto che questo meraviglioso paese ha un altro piccolo luogo, pieno di posti interessanti: Aarhus la città del sorriso.

Aarhus è la seconda città più grande della Danimarca e il suo ricco patrimonio culturale la rende un posto unico.

L’affascinante centro storico, gli straordinari complessi di architettura moderna, cucina tipica, spiagge bellissime e un parco a tema nel centro della città sono li pronte ad attendervi!

Aarhus la città del sorriso è stata fondata come un piccolo insediamento vichingo oltre 1250 anni fa sulla costa nord-orientale dello Jutland , la grande penisola della Danimarca collegata all’Europa continentale.

I Vichinghi costruirono il loro insediamento vicino alla foce del fiume e l’antica parola danese per “foce del fiume” era “AROS”, che si trasformò in “Aarhus” di oggi.

La sua posizione strategica protetta in un fiordo naturale ha aiutato Aarhus a diventare un importante porto per la zona.

Aarhus la città del sorriso è perfetta per una breve fuga di relax.

Aarhus’ è una città con le dimensioni perfette per una breve fuga, lontano da tutto ciò che vi stressa.

Anche se avete solo due giorni, vi renderete conto che è sufficiente per visitarla e avere un vero assaggio della cultura danese.

Che voi noleggiate una bicicletta o decidiate di utilizzare i mezzi pubblici, spostarsi non sarà difficile; avrete tutto il tempo a disposizione per scoprire le principali attrazioni e gli angoli nascosti della città.

È un paradiso per gli amanti dell’arte, uno dei centri universitari più grandi della Scandinavia,  e un’oasi culturale ricca di musei , ristoranti e architettura moderna.

Oggi Aarhus ospita solo 350.000 persone e le persone che incontrerete sono le più amichevoli del paese e le più felici! Il soprannome di Aarhus tra i danesi era “Smilets By” – o la città sorridente, che la città ha ora abbracciato come motto: “City of Smiles”, Aarhus la città del sorriso.

Cosa vedere ad Aarhus la città del sorriso

Aarhus è una delle principali destinazioni per molti intenditori di architettura. Iceberg, il peculiare condominio sul lungomare, Dokk1 la più recente biblioteca della città dal design minimalista e Musikhuset, la più grande sala da concerto della Scandinavia con la facciata in vetro, sono solo alcuni dei magnifici edifici della città che compongono l’affascinante scena architettonica di Aarhus.

ARoS Aarhus Kunstmuseum  è il vero fiore all’occhiello di Aarhus.

Dieci piani di mostre permanenti, spazi per rilassarsi e leggere dei libri, negozi e caffetterie. Nel 2011 venne installata sopra l’ultimo piano un’opera architettonica pazzesca: la ‘’Your rainbow panorama’’ realizzata dall’artista danese/islandese Olafur Eliasson.

Qui si accede alla grande passerella circolare in vetro del progetto sul tetto, che misura 52 metri di diametro e formata nello spettro dei colori, tramite scale e ascensori.

La spiaggia è a soli 10 minuti di bicicletta dal centro della città

L’estate è una delle stagioni migliori per visitare Aarhus la città del sorriso, non solo perché puoi goderti quasi 15 ore di luce diurna, ma anche perché ci sono molte spiagge ideali per fare un tuffo rinfrescante. Le spiagge sono vicine al centro città e puoi arrivarci in autobus o in bicicletta.

Assapora la nuova cucina nordica

Aarhus la città del sorriso offre molte opzioni ai buongustai che vogliono assaggiare la nuova cucina nordica o i piatti tradizionali danesi .

La città pullula di ristoranti esclusivi, bistrot alla moda e caffetterie accoglienti. Mentre il mercato alimentare centrale di Aarhus ospita numerose bancarelle che servono gustose prelibatezze street food locali.

Una passeggiata nel Quartiere Latino e anche ad Aarhus Ø, il quartiere alla moda vicino al  porto, e scoprite la diversa scena gastronomica di Aarhus.

Aarhus la città del sorriso è un paradiso per i millennial

Aarhus ha alcune delle migliori università della Danimarca, così tanti locali, così come studenti dall’estero, scelgono di trasferirsi nella piccola città scandinava per godersi la vita studentesca.

Quindi, Aarhus la città del sorriso è ora diventata una vera mecca per i millennial che vogliono evitare le metropoli affollate.

Raggiungi i parchi fioriti e i famosi luoghi di ritrovo hipster del quartiere latino di Aarhus mescolati alla folla giovanile della città.

Manolo Rufini

Tempo di Lettura: 3’00’’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.