Alla scoperta del Marais a Parigi 

40497
Scarica il podcast dell'articolo di Manolo Rufini

Un quartiere alla moda con un’atmosfera da villaggio, il Marais è ormai un must a Parigi.

Andiamo alla scoperta del Marais a Parigi, uno dei quartieri più antichi della capitale.

Testimone delle vestigia del nostro passato e della storia della Francia, ha visto la sua popolazione cambiare ed evolversi nel corso dei secoli.

Dalla corte reale di Luigi XIV alla comunità gay, passando per la popolazione ebraica ashkenazita, “Old Paris” ha ancora un’anima giovane e dinamica che affascina ancora i visitatori.

Andare alla scoperta del Marais significa incontrare i monumenti più belli della capitale francese, un certo numero dei quali sono classificati come monumenti storici o Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Situato nel cuore di Parigi, tra il 3′ e il 4′ arrondissement, il Marais deve il suo fascino alla ricchezza della sua architettura e della sua storia.

Molte dimore private costruite nel XVII secolo sono riconoscibili lì per le loro pietre da taglio bianche scolpite e per i loro ampi portici destinati a far passare le carrozze trainate da cavalli di una volta. Alcuni di loro sono addirittura classificati come monumenti storici!

Tra i più notevoli: gli hotel di Sully o Soubise, o il particolarmente maestoso Hôtel Salé, che avrà visto passare lo scrittore Honoré de Balzac sulle sue panchine e che oggi ospita il famoso museo Picasso.

Per chi sceglie di andare alla scoperta del Marais a Parigi una delle tappe obbligatorie è  l’Hôtel de Ville con la sua grandiosa architettura, il cui piazzale ospita numerosi eventi durante tutto l’anno. Poco più avanti, la romantica Place des Vosges, costruita in epoca rinascimentale, è la piazza più antica di Parigi.

Una vera e propria piazzetta di verde circondata da edifici in mattoni, è stata la dimora di molti personaggi come Victor Hugo, Madame de Sévigné e Colette.

Infine, la chiesa barocca di Saint-Louis Saint-Paul du Marais con il suo grazioso orologio colorato, che custodisce un dipinto di Eugène Delacroix.

Qui i tesori sono numerosi e si svelano durante una passeggiata ad ogni angolo di strada!

Alla scoperta del Marais culturale

Che ti piaccia l’arte contemporanea, il romanticismo e il classicismo del 18° secolo o che tu voglia scoprire i segreti storici di Parigi, i musei del Marais soddisfano tutti i desideri culturali.

Imperdibile, il Centre George Pompidou, riconoscibile per la sua struttura monumentale e l’originalità della sua architettura con tubi colorati, ospita la più grande collezione francese di arte moderna e contemporanea.

Al museo Cognacq-Jay, i visitatori si immergono in una residenza parigina dell’Illuminismo con opere d’arte, sculture, mobili stampati e oggetti preziosi a perdita d’occhio.

Da parte sua, il museo Carnavalet espone souvenir della Rivoluzione francese e oggetti della Parigi di altri tempi. Mentre il Museo di Arte e Storia dell’Ebraismo si trova in rue du Temple nell’hotel di Saint-Aignan.

Al Museo Picasso, infine, è esposta una selezione delle più belle opere del pittore spagnolo accanto a numerosi temi temporanei.

Alla scoperta del Marais a Parigi – Gourmand

Da sempre, andare alla scoperta del Marais a Parigi, significa ritrovarsi in un quartiere da sogno per gli amanti dei dolci piaceri.

Le panetterie e le loro specialità sono numerose, le sale da tè hanno occupato molte strade e i grandi nomi della pasticceria francese hanno aperto i loro negozi gourmet.

Ristoranti per pranzo, cena e splendidi aperitivi sono in ogni angolo del quartiere.

La moda nel Marais 

Per tutti gli amanti della moda, il Marais è senza dubbio una delle migliori zone di Parigi per lo shopping!

Con la sua cupola e la sua vista a picco sull’Hôtel-de-Ville di Parigi, il BHV MARAIS è un edificio emblematico del commercio parigino.

Risalente al 1856, questo grande magazzino situato nel cuore del Marais ospita gli stand dei principali marchi di prêt-à-porter, oggetti per il tempo libero e di design, nonché aree di ristorazione.

Andando alla scoperta del Marais a Parigi, si percorreranno molte strade piene di negozi di ogni genere sia grandi marchi che botteghe d’artigianato locale.

E per i fan del vintage, il Marais è un piccolo paradiso dove i negozi dell’usato spuntano ovunque!

Le Marais è il quartiere emblematico per la comunità LGBT di Parigi

Dagli anni ’80 la comunità LGBT si è stabilita nel Marais con bar, locali, ristoranti e librerie. Oggi è ancora ben rappresentato in diversi stabilimenti, in particolare rue des Archives, rue du Temple, rue de la Verrerie o rue des Lombards.

Sarà piacevole intrattenersi in uno dei locali con terrazze e tavolini all’aperto,  per una serata di musica dal vivo, di Tango o semplicemente per sorseggiare un cocktail.

Manolo Rufini

Tempo di Lettura: 3’50”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.