Come mantenersi in forma dopo i 50 anni?

3719

Scarica il podcast dell’articolo

Per mantenersi in forma dopo i 50 anni è importante allenarsi nella maniera corretta. Ecco qualche consiglio utile.

Più invecchi più restare in forma ti sembra un miraggio? Non è così! Basta guardarti intorno: ci sono 50enni che hanno fisici invidiabili (per citarne alcuni tra i più famosi: Lenny Kravitz e Hugh Jackman). Certo, il tempo che passa non si può certo fermare e non puoi allenarti come un 20enne, ma non devi nemmeno rassegnarti al pilates o alle passeggiate con il cane. Per mantenersi in forma dopo i 50 anni bisogna, però, allenarsi nel modo corretto. Ecco alcuni consigli che ti possono aiutare.

Innanzitutto, imponiti dei limiti.

Dopo i 50 anni è importante non strafare per non compromettere gli allenamenti futuri. Quindi, metti un limite di tempo ai tuoi allenamenti (per esempio 45 minuti). Se ti eri prefissato di fare 10 serie, non farne una di più.

Non abbandonare gli esercizi mirati.

Gli esercizi per tutto il corpo, come gli squat, sono i classici intramontabili e sono indispensabili per mantenersi in forma. Non vanno abbandonati, però, gli esercizi più mirati come i curl per i bicipiti (le flessioni dell’avambraccio). Questi esercizi sono molto utili perché offrono un tempo di recupero più rapido, permettendoti di allenarti più spesso. Il consiglio è di farli 2 volte a settimana.

Sostituisci i manubri al bilanciere.

Abusare degli esercizi con i bilancieri, anche in giovane età, può limitare l’ampiezza dei movimenti. A maggior ragione, dopo i 50 anni, è importante sostituirli con i manubri, in modo da controbilanciare la perdita di elasticità dei tessuti.

Concentrati su un tipo particolare di forza: la potenza.

Mentre per forza si intende quanto riesci a sollevare, la potenza è data non soltanto dal peso che sollevi ma da quanto velocemente riesci a sollevarlo. Almeno 2 volte a settimana, quindi, alleggerisci i pesi dei tuoi workout e focalizzati sull’alzarli velocemente.

Concediti il giusto tempo di recupero per rimanere in forma dopo i 50 anni.

A questa età, per recuperare dai workout più pesanti, devi dare una mano al tuo corpo. Basti pensare che Bobby Maximus, uno dei massimi esperti di fitness a livello mondiale, passa più tempo alla spa che in palestra. Quindi, per ogni mezz’ora tra i pesi dedica un’ora allo yoga o agli esercizi con il rullo.

Infine, fondamentale è seguire la giusta alimentazione quando ti alleni.

Allenarti distrugge i tuoi muscoli. E per ricostruirli, ti servono le proteine. Il consiglio è quello di consumare dai 35 ai 40 grammi di proteine ogni pasto (prova un protein shake, un etto o un etto e mezzo di carne).

Fonte: Men’s Health

Credits immagine: Pexels

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.