La Magia della Cappadocia in Turchia

26452
Scarica il podcast dell'articolo

di Manolo Rufini

La Cappadocia in Turchia è uno dei posti più belli del mondo che abbia visitato. Dai suoi camini delle fate alle sue valli, la Cappadocia offre ai turisti un’ampia varietà di siti e attività.

Molto affascinante è anche la storia di questa zona, utilizzata dai cristiani in fuga dalle persecuzioni di Roma. Sono moltissimi i visitatori che ogni anno si recano in questo piccolo pezzo di mondo contornato di magia, storia, mistero.

La Cappadocia in Turchia ha tutto ciò che occorre per fare un’esperienza indimenticabile: dalle avventure all’aria aperta ai trekking nelle meraviglie della natura o semplicemente concedersi del cibo delizioso nei ristoranti annidati nel cuore della valle. Assolutamente da non perdere l’escursione su una delle famose formazioni rocciose della Cappadocia conosciute come i “Camini delle Fate”.

Ecco alcuni motivi per cui secondo me, la Cappadocia in Turchia è la destinazione perfetta per le vostre vacanze:

  1. Paesaggi belli e naturali della Cappadocia in Turchia 
    I paesaggi naturali e le formazioni geologiche della Cappadocia sono tra i più interessanti al mondo. È possibile trovare strutture in pietra e abitazioni rupestri in tutta l’area. Il paesaggio è un scenario veramente unico, formato dall’erosione e dall’attività vulcanica. L’area è costituita da una collezione unica di formazioni rocciose – note come hoodoos – che si estendono fino a 1.000 piedi di altezza.
  2. Magica avventura in mongolfiera
    L’avventura di volare su una mongolfiera della Cappadocia in Turchia è un’attività da non perdere. Ricordo le centinaia di mongolfiere viste volare in un giorno e quella su cui ho volato anche io, che mia ha permesso di ammirare lo splendido scenario della Cappadocia dall’alto. I panorami dal cielo sono assolutamente mozzafiato ed è un ottimo modo per vivere la bellezza naturale della zona.
  3. Soggiornare in un hotel rupestre
    Gli alloggi in Cappadocia sono costruiti all’interno di grotte, una sistemazione tipica della Cappadocia in Turchia. Si tratta delle case dei camini delle fate, o “capanne di roccia” costruite direttamente nelle formazioni rocciose della zona. Un alloggio insolito da provare assolutamente. Può essere un’esperienza davvero divertente e unica.
  4. 4.La cucina tipica della Cappadocia in Turchia
    Per chi come me, quando viaggia è alla ricerca di un’esperienza culinaria straordinaria, la cucina turca in Cappadocia è una vera scoperta. Ci sono molti ristoranti di prim’ordine ma anche tante  piccole realtà locali da scoprire strada facendo, dove vengono proposte dei piatti tipici della tradizione culinaria turca.
    Inoltre, la  Cappadocia in Turchia ospita numerosi ristoranti famosi per il loro carattere ecologico e responsabile verso il nostro pianeta. Si possono consumare pasti biologici a base di prodotti coltivati nella stessa regione.
  5. La storia e la cultura della Cappadocia in Turchia
    La Cappadocia presenta una ricca storia e cultura diversa da qualsiasi altro posto al mondo. Ci sono molti musei e siti storici da visitare ma anche molte manifestazioni stagionali come festival della musica, eventi letterari e teatrali. Da non escludere inoltre la partecipazione agli eventi e cerimonie religiose, come le funzioni cristiano-ortodosse in occasione del Natale e della Pasqua.
  6. L’antica valle di Ihlara e la città sotterranea di Derinkuyu
    I “Cappadocia Green Tour” sono quelle escursioni di un’intera giornata alla scoperta della valle di Ihlara e della città di Derinkiyu (patrimonio dell’UNESCO). Si possono esplorare le famose città sotterranee della Cappadocia in Turchia scavate nella roccia migliaia di anni fa che presentano un’intera rete di corridoi, stanze e case. La città di Derinkiyu ne è forse l’esempio più grande e meglio conservato. Vi consiglio inoltre di visitare le chiese della Cappadocia in Turchia, per la maggior parte costruite anch’esse all’interno arricchite da affreschi risalenti l’epoca Bizantina.
  7. Una bellissima destinazione per gli amanti della fotografia.
    Grazie al suo incredibile paesaggio e scenario naturale, la Cappadocia in Turchia è divenuta una delle mete più raggiunte dagli amanti della fotografia. A rendere speciale tutto ciò vi sono inoltre dei posti particolarissimi dove fotografare alba e tramonto con una luce del tutto particolare.
  8. Trekking e slow tourism 
    La Cappadocia è davvero fantastica, soprattutto se la esplori a piedi. È ricca di percorsi naturalistici dove effettuare trekking o delle piacevoli camminate. Da segnare la  Pigeon Valley, Red Valley, Rose Valley, Sunset Point, Love Valley fino al castello di Uchisar. Tutte queste zone offrono vari percorsi ben segnalati e con livelli di difficoltà differenti.

Manolo Rufini

Tempo di Lettura: 2’30’’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.