Lo stipendio non mi basta più – come aumento le mie entrate?

66483
Scarica il podcast dell'articolo

di Roberto Bitelli

E’ possibile aumentare lo stipendio? L’Italia è stata sempre considerata un paese con una radicata cultura del risparmio.

Mio nonno, nato nel 1913, aveva il diploma di terza media e lavorava come impiegato alle poste.

Mia nonna non ha mai lavorato, ma si occupava dell’amministrazione della casa e sapeva far quadrare i conti.

La regola era: “metà stipendio si mette da parte e con l’altra metà ci si vive”

Non esistevano deroghe. Altro che aumentare lo stipendio!

Niente cinema, niente ristoranti e naturalmente niente vacanze…

Bella vita di m….. mi direte.

Io la penso come voi, ma cosa è successo alle nuove generazioni?

Grazie al credito al consumo oggi è facile cadere nelle tentazioni e vivere al di sopra delle proprie possibilità economiche.

Pagando a rate nemmeno te ne accorgi!!

Quante volte avete sentito questa frase?

Ma se le rate cominciano ad essere tante?

  • Mutuo
  • Auto
  • Smartphone
  • Computer, sempre meglio un MAC
  • TV, minimo 60 pollici
  • Sky
  • Palestra
  • ……

Allora vi assicuro che ve ne accorgerete e come!!

Se poi capita, e purtroppo capita, che ci si separi e magari ci siano anche dei figli allora …

Come disse il Freddo a Bufalo, per citare Romanzo Criminale….

”So’ Caxxi”

Magari un lavoro ce l’hai, e magari lo stipendio non fa neanche tanto schifo ma, il 20 del mese i soldi sono finiti.

Allora cominci a prelevare da quel fondo che eri stato tanto bravo da mettere da parte.

Poi scopri che puoi chiedere un anticipo sulla liquidazione, magari inventandoti una ristrutturazione che non farai mai.

Oppure la tua azienda permette ai propri dipendenti di prendere un prestito a tasso agevolato che potrai restituire anche in 10 anni.

Per chi ha tutte queste possibilità è Fantastico!!!

Andrai al cinema, al ristorante e anche in vacanza.

Potrai dire ai tuoi figli che parteciperanno alla gita scolastica (ma quanto costano le gite scolastiche???)

Prima o poi però ci si rende conto che, o si cambia stile di vita o ci si rimbocca le maniche per fare in modo di aumentare le proprie entrate.

Occorre spirito di sacrificio e anche un po’ di creatività.

Naturalmente non c’è una soluzione valida per tutti, perché siamo tutti diversi.

Oggi però, grazie ad internet, è possibile svolgere tanti lavori da casa e soprattutto senza vincoli di orario.

Si può aumentare lo stipendio, o meglio, le entrate facendo ricerche in rete, scrivendo articoli, creando blog che interessino una nicchia più o meno nutrita di persone oppure affittando una camera se si vive in una zona turisticamente attraente.

C’è chi riesce ad aumentare le proprie entrate facendo trading in modo consapevole, anche se, per esperienza personale, so che solo una percentuale minima di aspiranti trader riesce a garantirsi guadagni costanti.

C’è chi guadagna con il multilevel marketing. 

In questo caso consiglio di affidarsi ad aziende serie con esperienza pluriennale.

In ogni caso diffidate da promesse di facili guadagni.

Ci vuole del tempo.

I passi da fare, validi per tutti i percorsi professionali, sono 3:

  1. Acquisire conoscenze per essere CAPACI
  2. Diventare CREDIBILI
  3. Ed infine AUTOREVOLI

Formatevi da professionisti di riconosciuto valore e magari rivolgetevi ad un bravo coach.

Roberto Bitelli

Tempo di lettura: 1’30’’

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.