Mal di schiena? Ecco un paio di esercizi “smart”

0
11973

Soffriamo di mal di schiena un po’ tutti. Per ragioni diverse. Occasionalmente, per aver dormito male a causa di un materasso non adatto a noi, oppure a causa di una postura errata, al computer. Oppure per quei vecchi problemi alla schiena che ci portiamo avanti da troppo tempo… La buona notizia è che, come parecchi dolori, molto possiamo fare tutti i giorni per tenerli a bada e anche per farli sparire. Ecco come.

La schiena, così com’è, è sicuramente più adatta a sostenere un quadrupede. Ma questa colonna vertebrale abbiamo, e dobbiamo imparare a prendercene cura. Se serve anche a coccolarla. L’Homo Erectus di oggi non ha più scuse, deve imparare una volta per tutte a farci i conti, soprattutto considerato che la piaga quotidiana non è più la tigre con i denti a sciabola dalla quale fuggire a gambe levate, ma la “sedentarietà”. Che fare per alleggerire il carico e non soccombere sotto il proprio peso? Ecco un paio di esercizi utili, da fare con costanza.

Smart, ovvero intelligente!

Facciamo in modo che lo “smart” work (il lavoro da casa) sia davvero tale, ovvero “intelligente”. Come? Cominciamo a conoscere meglio la nostra colonna vertebrale, visto che la soluzione va trovata laddove nasce il problema.

La nostra colonna vertebrale ha tre curve fisiologiche:

  • La lordosi cervicale (tra la testa e le spalle)
  • La cifosi toracica
  • La lordosi lombare (tra la fine del tratto toracico ed i glutei)

Michele Romano, fisioterapista, direttore della fisioterapia di ISICO, l’Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale spiega che:

“Durante la giornata, soprattutto se svolgiamo un’attività sedentaria, le curve del tratto cervicale e lombare tendono a invertirsi, passando da una concavità posteriore a una anteriore, ed è questo che provoca dolore”.

Mal di schiena Esercizi come soluzione

La soluzione al dolore è in un paio di esercizi. Da fare ogni ora. Eccoli:

1) Con le mani sui lombi, stirare indietro la colonna portando in avanti l’addome e il petto e aprendo le spalle
2) Con le mani appoggiate dietro al collo, estendere il tratto cervicale portando delicatamente indietro la testa

Gli esercizi vanno ripetuti per almeno quattro volte durante la giornata. Se perdiamo la percezione del tempo, perché immersi nel lavoro, aiutiamoci settando il cellulare con degli allarmi ad hoc.

Ps Le donne in gravidanza soffrono spesso di mal di schiena. Li risolvono con quotidiani esercizi di stretching…

Fonte notizia: ForMen

Credits immagine  

Redazione Men’s Life

Take Home Message – Mal di schiena – Esercizi
Soffriamo di mal di schiena un po’ tutti. Per ragioni diverse. Occasionalmente, per aver dormito male a causa di un materasso non adatto a noi, oppure a causa di una postura errata, al computer. Oppure per quei vecchi problemi alla schiena che ci portiamo avanti da troppo tempo… La buona notizia è che, come parecchi dolori, molto possiamo fare tutti i giorni per tenerli a bada e anche per farli sparire. Ecco come.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.