Cartilagini e articolazioni: sport e integratori per il loro benessere

91398

Cosa possiamo fare per il benessere di cartilagini e articolazioni?

Fare sport e assumere i giusti integratori può fare la differenza per preservare il benessere di cartilagini e articolazioni

“Neanche per un uomo la vita è facile”. Così scrisse una volta Oriana Fallaci, che per lavoro avevano conosciuto molti uomini: illustri, importanti, potenti. Aggiungendo: “Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesanti”.

Ma i muscoli e le articolazioni di un uomo non si mantengono stando sdraiati sul divano a fare zapping davanti la TV…purtroppo!

preservare il benessere di cartilagini e articolazioni

In particolare, le articolazioni con il passare del tempo vanno incontro a degenerazione.

Questo avviene quando la cartilagine, il tessuto che riveste le articolazioni, si consuma, permettendo l’attrito tra le ossa che formano l’articolazione. Tra i sintomi ci sono fastidio e rigidità articolare.

Praticare attività sportiva, anche leggera a livello non agonistico, e assumere integratori naturali può aiutare moltissimo a mantenere in salute cartilagini e articolazioni.

le articolazioni con il passare del tempo vanno incontro a degenerazione

Cartilagini e articolazioni: quale sport?

Non dobbiamo affaticarci in maniera scriteriata, è sufficiente svolgere regolarmente attività fisica aerobica a basso impatto, affidandoci preferibilmente a un personal trainer.

L’allenamento deve essere personalizzato in base all’età e allo stato di salute. Deve includere esercizi semplici, da fare anche in casa, per ossigenare i tessuti, aumentare l’elasticità delle articolazioni e tonificare i muscoli.

Cartilagini e articolazioni: quale sport?

Per cartilagini e articolazioni, occorre evitare allenamenti troppo faticosi

Non dobbiamo stressare troppo il nostro organismo. Evitiamo quindi pesi, corsa e tutto quello che può sollecitare troppo le nostre malandate articolazioni.

Per iniziare orientiamoci verso la camminata e la ginnastica dolce. E ricordiamoci di fare stretching e riscaldamento prima di iniziare.

Per cartilagini e articolazioni, occorre evitare allenamenti troppo faticosi

Cartilagini e articolazioni: quale integratore?

L’attività fisica potrebbe non esser sufficiente per preservare la salute delle articolazioni, specie se sono già usurate. Potrebbe esserci bisogno di un aiuto, un supplemento.

In questo caso potrà essere molto utile, dopo essersi consultati con il proprio medico, assumere integratori con all’interno collagene, acido ialuronico e Vitamina C.

Il collagene è una proteina fondamentale per la costituzione delle ossa e delle cartilagini e di conseguenza importante per il corretto funzionamento delle articolazioni.

La Vitamina C è di aiuto per mantenere in buono stato le ossa e contribuisce alla formazione del collagene per il buon funzionamento delle cartilagini.

Cartilagini e articolazioni: quale integratore?

Si ricorda, però, che gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Alcuni integratori non devono essere somministrati a pazienti che siano allergici ai pesci ed ai crostacei.

Prima di assumere gli integratori è sempre bene consultare un medico per evitare possibili interazioni con i farmaci.

Redazione Men’s Life

Tempo di lettura: 1’10’’

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.