Integratori per la cura dell’osteoartrosi

93770

Cos’è l’osteoartrosi:

L’ Osteoartrosi è una sindrome che colpisce le articolazioni e in particolare la cartilagine articolare. Si tratta di una malattia reumatica molto diffusa (solo in Italia ne soffrono oltre 4 milioni di persone). È caratterizzata da un anormale stress intra-articolare che comporta un progressivo cedimento della matrice cartilaginea extracellulare.

La salute della cartilagine:

È bene ricordare che la salute della cartilagine è importantissima:

La cartilagene svolge due funzioni principali:

  • Assorbire gli stress causati dal carico meccanico
  • Fornire una superficie di supporto levigata in grado di permettere un movimento dell’articolazione con bassa resistenza. 

L’osteoartrosi ha un’evoluzione degenerativa, cronica e progressiva.

Non mancano dolore, limitazione funzionale e disabilità. È facile immaginare come tutto questo porti nel tempo ad una conseguente riduzione della qualità di vita.

Le cure per l’osteoartrosi

Ad oggi per alleviare la sintomatologia si procede con farmaci convenzionali per il dolore cronico (paracetamolo, antinfiammatori non steroidei (FANS), altri analgesici, etc.). Ma la terapia a lungo termine, soprattutto negli anziani, comporta degli effetti indesiderati severi (sanguinamento gastrointestinale, insufficienza renale, etc.).

La nuova risposta per l’osteoartrosi arriva dalla nutraceutica

Oggi si preferisce guardare a trattamenti alternativi, con maggiori profili di sicurezza, come nel caso di specifici nutraceutici, la cui efficacia, anche nel lungo termine, non comporta effetti collaterali.

Si tratta di multicomponenti che includono generalmente: glucosamina e condroitina solfato.

La glucosamina solfato è un componente essenziale della matrice cartilagine che:

  • Stimola la sintesi dei proteoglicani,
  • protegge la cartilagine dagli effetti deleteri determinati dalla degradazione stessa,
  • inibisce i processi catabolici e l’accumulo dei cataboliti ed infine
  • esercita anche un’azione sulla membrana sinoviale dell’articolazione.

Raccomandazioni:

Ne esistono molti in commercio in varie formulazioni. Si ricorda però che gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Alcuni integratori non devono essere somministrati a pazienti che siano allergici ai pesci ed ai crostacei.

Prima di assumere gli integratori è sempre bene consultare un medico per evitare interazioni con farmaci.

Redazione Men’s Life

Tempo di lettura 50″