Conoscersi online: per gli over ’50 un fenomeno in netta ascesa

0
106812

Conoscersi on line e poi incontrarsi sembra non essere più una cosa da teen ager o comunque da giovanissimi. Se infatti l’immaginario comune vuole che le persone più mature preferiscano incontrarsi e conoscersi di persona, la vita moderna sta modificando anche questo costume.

Perché Conoscersi on line è sempre più frequente?

Sono diverse le ragioni che spingono oggi anche gli over ’50 al cosiddetto dating online.

Da una parte la semplificazione degli strumenti digitali, sempre più smart e intuitivi, che offrono a tutti la possibilità di interagire.

Dall’altra lo stile di vita moderno, sempre più avaro di tempo libero.

Per questa ragione, anche conoscere persone interessanti o tentare conquiste diviene un’attività da ottimizzare nei tempi e nei modi, grazie alle numerose APP e siti specifici che stanno nascendo e prosperando.

Infine, anche la maggiore frequenza delle separazioni e dei divorzi, con il conseguente aumento dei single over ’50 contribuisce alla diffusione della ricerca di partner sia di persona sia on line.

La diffusione in Italia

Secondo i dati di uno studio realizzato dalla piattaforma di incontri, l’anno scorso oltre un milione e mezzo di italiani “over 50” avrebbe usato almeno una volta internet per cercare un partner.

Da quanto riferisce lo studio, sembra che la differenza fra i più giovani e i più maturi sia nell’esito di questi incontri.

Infatti, seppure entrambi sono spesso spinti dalla ricerca di una vera e propria relazione, nel caso degli over ’50 gli incontri si tramutano molto più frequentemente in legami stabili.

Come approcciarsi?

Sebbene questo fenomeno possa apparire come rivoluzionario, lo è solo nelle modalità tecniche e nei nuovi limiti supera o che impone.

Conoscersi on line offre i vantaggi di superare le distanze fisiche, diminuire e ottimizzare il tempo impiegato per ricercare possibili partner ed evitare l’imbarazzo degli approcci di persona non riusciti.

Tuttavia, attraverso la rete non è possibile sentire le sensazioni corporee ed emotive che invece di persona passano automaticamente.

Inoltre le informazioni fornite on line potrebbero non essere veritiere.

Per questo, soprattutto quando la ricerca è relativa ad un legame significativo, è sempre consigliabile essere cauti prima di lasciarsi andare.

Marco Silvaggi

Tempo di lettura: 1’15”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.