Consigli per combattere il diabete

0
193010

Il diabete è una malattia molto pericolosa. Tra i consigli per combattere il diabete: tenere sotto controllo il peso corporeo, fare attività fisica e seguire la dieta giusta.

Il diabete è una patologia cronica caratterizzata da un difetto nella produzione o nel funzionamento dell’insulina, l’ormone prodotto dal pancreas che normalizza i livelli di glucosio nel sangue.  È un malattia molto pericolosa, che può provocare complicanze come problemi cardiocircolatori, danni renali, oculari e al cervello.

Per fortuna, però, si può combattere modificando il proprio stile di vita.

Ecco 6 consigli per combattere il diabete.  

1- Tieni in considerazione la genetica .

Avere in famiglia parenti di primo grado affetti da diabete di tipo-2 ti rende predisposto. Ciò non significa che sicuramente diventerai diabetico, significa solo che hai una probabilità più alta rispetto ad altri di diventarlo. Tutto dipenderà da quanto prenderai sul serio la prevenzione.

2-Tra i consigli per combattere il diabete, vi è misurare la glicemia.

Specie se sei sovrappeso, fai poca attività fisica e hai casi in famiglia di diabete, dovresti iniziare a misurare la glicemia già a partire dai 30 anni. Una glicemia che si avvicina ai limiti è un segnale che ci sta inviando il nostro organismo, da non ignorare. Se il valore misurato a digiuno oltrepassa 126 mg/dl, hai il diabete. Tra 100 e 125 mg/dl si parla di prediabete.

3-Tieni sotto controllo il peso corporeo.

Il sovrappeso aumenta il rischio di sviluppare il diabete, soprattutto se associato a sedentarietà, familiarità, diete ricche di zuccheri. Tutti fattori che possono causare insulino-resistenza, ossia un malfunzionamento dell’insulina che causa iperglicemia. Se sei in sovrappeso basta perdere il 5% del tuo peso per ridurre il rischio.

4-Tra i consigli per combattere il diabete, vi è fare attività fisica.

È sufficiente fare attività fisica 30 minuti al giorno, associando una dieta adeguata, per allontanare il diabete. Basta un’attività moderata ripetuta e costante, di tipo aerobico, come camminare, andare in bicicletta o nuotare.

5-Segui la dieta giusta.

È importante seguire un’alimentazione equilibrata basandosi sulla dieta mediterranea, con cibi integrali, frutta e verdure. Gli alimenti integrali sono ricchi di fibre che abbassano l’indice glicemico di ogni cibo e  che hanno un elevato potere saziante.

Occorre, invece, evitare le bibite zuccherate e i succhi di frutta, che possono provocare picchi glicemici che scatenano un abbondante rilascio di insulina, stressando il pancreas. Ripetuti picchi glicemici nel tempo aumentano il rischio di sviluppare il diabete.

6-Tieni sotto controllo il colesterolo.

Il colesterolo buono HDL, oltre a rimuovere il grasso depositato sulle arterie, stimola anche la produzione di insulina, regolando la produzione del suo ormone antagonista, il glucagone, capace di far alzare la glicemia. Importante è quindi tenere sotto controllo i livelli del colesterolo totale cercando di fare regolare attività fisica, riducendo il peso eccessivo, evitando il fumo e limitando l’alcool. In questo modo, i livelli di HDL si possono alzare fino al 10% in più, con risultati positivi per la nostra salute.

Redazione Men’s Life

Tempo di lettura: 1’20”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.