Vacanze con i figli, ecco i consigli per trascorrerle al meglio.

83784

Adesso che la scuola è finita ti stai chiedendo se riuscirai a gestire le vacanze con i figli? Ecco 7 regole per viverle al meglio.

La pausa estiva può spaventare noi genitori, perché ci chiediamo se saremo in grado di gestire i nostri figli. Eppure il periodo delle vacanze, se vissuto nel modo giusto, può rivelarsi l’occasione per scoprirsi e conoscersi meglio, rafforzando il  nostro rapporto. Ecco 7 regole da seguire per godersi a pieno le vacanze con i figli.

1-Durante le vacanze con i figli, limita le raccomandazioni.

Ciò li farà sentire più liberi di esprimere i loro pensieri. Incrementando la loro autostima e accrescendo il rapporto di fiducia reciproca.

2- Mantieni gli stessi ritmi degli altri periodi dell’anno.

Dormire e mangiare un po’ di più va bene, ma senza esagerare. Queste accortezze eviteranno ai vostri figli di avere spossatezza e disagio alla ripresa della attività scolastiche.

3-Proponi attività ludiche alternative durante le vacanze con i figli.

Incoraggiali a trarre piacere da nuove attività. Trasforma un’ora davanti ai videogiochi o allo smartphone in un’ora di giochi all’aperto. Questo permetterà ai tuoi figli di imparare nuove cose e conoscersi meglio.

4-Se sei un genitore separato, agevola la relazione con il genitore distante.

Cerca di agevolare la relazione a distanza tra i tuoi figli e la madre. Basta poco: farle qualche chiamata durante il giorno, raccontarle cosa si sta facendo in vacanza, inviarle foto e video.

5- Evita ricatti e scambi economici durante le vacanze con i figli.

Spiega sempre il perché di determinate punizioni ed evita i ricatti morali (es. “Se non fai questo, non ti voglio bene”) per il benessere dei tuoi figli e della vostra relazione. Evita di dare un prezzo ai comportamenti (es. “Se non mi fai arrabbiare, ti compro …”) per insegnare loro il giusto ruolo del denaro.

6- Non fare domande sulle relazioni sentimentali.

Non intrometterti nelle loro relazioni ti permetterà di creare con i tuoi figli un clima di dialogo basato sulla fiducia reciproca.  Lasciali crescere apprendendo dall’esperienza.

7- Pianifica un periodo di vacanza senza nonni

I nonni possono assecondare capricci e dare libertà che i genitori non sarebbero disposti a concedere. Avere dei nonni che non rispettano lo stile educativo dei genitori può portare i ragazzi ad avere “doppi messaggi”, modalità diverse di comportamento in situazioni analoghe. Per questo motivo, è bene mandare i tuoi figli in vacanza con i nonni solo dopo aver dato priorità alle vacanze con i genitori.

Redazione Men’s Life

Tempo di lettura: 1’20”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.