Falsi miti sul Diabete, è nato un progetto che mira a combatterli

20735
Scarica il podcast dell'articolo

Il progetto si chiama “Zucchero Amaro” e nasce per smentire i falsi miti sul Diabete

Si stima che nel nostro Paese siano 4 milioni le persone colpite da Diabete, corrispondenti a una persona su 13. Nel mondo si prevede che nel 2040 le persone affette da questa patologia saranno 650 milioni. Si tratta di una vera e propria emergenza sanitaria. In particolare, il Diabete di Tipo 2 rappresenta il 90% circa dei casi di diabete esistenti al mondo. Questa patologia, a differenza del Diabete Tipo 1 o Diabete giovanile, può cominciare a presentarsi intorno ai 30 – 40 anni.

Purtroppo, nonostante siano tante le persone costrette a convivere con questa patologia, ci sono ancora molti pregiudizi e falsi miti sul Diabete di tipo 2.

Proprio con l’obiettivo di combattere i falsi miti su questa patologia, è nata l’iniziativa “Zucchero Amaro”, lanciata da Novo Nordisk Italia, in partnership con IBDO Foundation e Cittadinanzattiva.

Il progetto nasce da un ascolto delle conversazioni online, durato dalla fine del 2019 a tutto il 2020, che ha permesso di evidenziare come il Covid-19 abbia fatto da propulsare al dibattito sul tema diabete, lasciando emergere le paure, i dubbi e le incertezze dei malati. “I pazienti con diabete corrono un rischio di complicazioni maggiori da Coronavirus” ha dichiarato l’OMS, ed è per questo che con la pandemia il tema è diventato sempre più presente sul web.

La campagna ha un portale dedicato e pone l’accento sull’importanza di un’informazione veritiera e certificata, soprattutto in un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui cercare le risposte online è diventata per i cittadini la soluzione più immediata.

Il fulcro del progetto è una video serie in 8 puntate, realizzata attraverso decide di interviste raccolte in diverse città della Penisola. La serie indaga sulle esperienze personali legate al diabete di tipo 2 intrecciando le storie delle persone che convivono con la patologia con gli approfondimenti scientifici. Ogni episodio affronta un argomento diverso.

La campagna mette in evidenza i tantissimi falsi miti sul Diabete circolanti nel nostro Paese.  

C’è chi pensa che il diabete sia una malattia contagiosa. E chi crede che le persone con diabete non possano praticare sport. Dalle interviste sono emerse anche delle credenze popolari molto curiose, come quelle di alcuni intervistati per i quali a causare il diabete potrebbe essere addirittura uno spavento.

Grazie ad una sezione specifica che indaga vari aspetti della malattia e alla collaborazione con un board scientifico dedicato, la campagna Zucchero Amaro vuole diventare un punto di riferimento per tutte le persone che hanno bisogno di approfondire le proprie conoscenze sul diabete tipo 2. Mira a migliorare la consapevolezza di come prevenzione e stili di vita possano evitare l’insorgenza della malattia.

Per saperne di più: https://zuccheroamaro.com/

Redazione Men’s life

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.