Cosa ci ha insegnato l’esperienza Covid 19?

0
21023

di Mudir

Cosa ci ha insegnato l’esperienza Covid 19:

Voglio credere che, semmai dovesse presentarsi una nuova pandemia, l’OMS e i vari Governi abbiano imparato come evitare colpevoli ritardi emanando immediatamente disposizioni efficaci quali utilizzo di mascherine o distanziamento sociale.

Spero anche che le procedure di intervento medico saranno più efficienti, gli strumenti e le terapie disponibili, gli operatori più preparati.

Eludere decisioni maldestre e pasticciate potrebbe già voler dire che le Organizzazioni nazionali e sovranazionali avranno ereditato qualcosa di buono da questo disastro.

Però qualche dubbio mi sorge quando scovo in internet vecchie immagini con indicazioni su distanziamento e mascherine già esperite nel 1918:

Sarebbe stato troppo semplice copiare?

E per quanto riguarda noi singoli individui, quale insegnamento ci lascerà questa esperienza?

E’ banale soffermarci sul fatto di avere imparato a salutarci senza i tradizionali baci ed abbracci, ed aver “sofferto” l’obbligo della mascherina.

Vorrei sperare che l’insegnamento sia più rilevante, una maggiore consapevolezza della relazione forte con la natura, un solco indelebile nella nostra mente e nei nostri cuori.

Cosa ci ha insegnato l’esperienza Covid 19:
Abbiamo fatto caso al miglioramento dell’acqua e dell’aria?

Abbiamo la prova provata che la natura soffre delle nostre abitudini sbagliate per cui, senza fare dichiarazioni di principio utopistiche ed inapplicabili, dobbiamo semplicemente utilizzare al meglio tecnologie già disponibili per adattare il nostro comportamento a modi più efficienti quali il lavoro a distanza o l’utilizzo di internet per ottenimento di documenti evitando inutili spostamenti.

Ma c’è una cosa ancora più profonda:

Siamo stati obbligati a renderci conto che il comportamento degli uni impatta pesantemente sulla vita degli altri.

Dobbiamo sempre tenere in mente l’esistenza degli altri ed i loro diritti!

In ogni singolo, minimo movimento della nostra vita dobbiamo pensare che possiamo danneggiare qualcun altro.

Cosa ci ha insegnato l’esperienza Covid 19:

Questo concetto dovrebbe essere insegnato fin dai primi anni di scuola; non ci sono solo diritti assoluti, bisogna sempre considerare i limiti della nostra libertà.

Anche le norme dovrebbero recepire questo intendimento e contemperare meglio le garanzie individuali con quelle altrettanto importanti della Comunità.

Mentre scrivo queste parole  …. con dolore e stupore, ascolto notizie di ritrovamenti nel mare di guanti e mascherine!

Forse non abbiamo imparato niente.

Mudir

Tempo di lettura: 1’00”

Foto tratta da: https://www.corriere.it/cronache/20_aprile_08/coronavirus-allarme-ambientale-miliardi-mascherine-finiranno-mari-7e05af60-781c-11ea-98b9-85d4a42f03ea.shtml

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.